KANBrief 2/16

Inclusione nella normazione – può funzionare?